Commenti alla giornata

La Junior Tim Cup 2016 entra nella sua fase calda, con l'atto finale che andrà in scena la prossima domenica sul campo della San Michele (e qui parliamo dei gironi fiorentini) per la finale tra i campioni nazionali in carica del Sacro Cuore di Campi Bisenzio, che hanno sconfitto in semifinale l'Atl. S. Andrea con l'aiuto dei calci di rigore. Nell'altra sfida successo dell'Oratorio San Michele 2002 su San Jacopino: un 8-0 senza chance di replica. 

Ad Empoli invece, l'Oratorio San Giovanni Evangelista aveva già conquistato l'accesso alla fase interregionale, battendo l'Oratorio Marchesini, ed è ora atteso dalle sfide contro le altre formazioni toscane qualificatesi: Sacro Cuore Livorno, Bellaria Cappuccini Verde, Bellaria Cappuccini Blu, Agazzi Arezzo e Parr. Frassati Grosseto.

 

 

Motivo di soddisfazione di questa fase provinciale della Junior Tim Cup 2016 è anche la presenza di tre arbitri "nostrani": si tratta di tre ragazzi protagonisti con il progetto "Dentro-Fuori", organizzato dal centro di solidarietà di Firenze, in compagnia del Csi di Firenze. Un bel risultato per i suddetti, che si sono messi alla prova dirigendo alcune partite dei ragazzi della Junior.